Film Commission Torino PiemonteFilm Commission Torino Piemonte

Preferiti
Ricerca

Film database / Film realizzati / Fiction tv

Paura di Amare

di Vincenzo Terracciano
Italia, 2010, 6 x 50'

Stefano Loi ha tutto: una bella moglie, due splenditi figli ed è il presidente di un impero farmaceutico, la Loipharma. Ma in un attimo il destino decide di voltargli le spalle...

Una notte la moglie Emma muore tragicamente in un incidente stradale. La vita "perfetta" di Stefano di colpo svanisce e il suo rapporto con i figli, ancora piccoli, si sgretola. L'uomo progressivamente si distacca da tutto ciò che aveva di più caro, niente per lui sembra avere più senso. Finché ad irrompere nella sua vita arriva Asia, una ragazza molto più giovane di lui, orfana, di umili origini e lontana anni luce dal lusso e le abitudini dell'Alta Società in cui Stefano è cresciuto. Eppure le loro vite si incrociano e Asia, da semplice baby sitter dei suoi figli, lentamente farà breccia nel solitario cuore di Stefano, all'apparenza ormai destinato a fuggire per sempre da sentimenti ed emozioni. Asia e Stefano non hanno nulla in comune, le loro differenze sembrano inconciliabili, ma, nella splendida cornice primaverile di Napoli, accade l'imprevedibile. Il sole, il mare e la frenetica vitalità della città accenderanno in loro una fiammella di passione che li porterà a stringersi in un intenso abbraccio e ad unire le loro labbra nel primo indimenticabile bacio. È solo l'inizio di una storia d'amore che dovrà affrontare ostacoli all'apparenza insormontabili: la famiglia e la società classista di cui fa parte Stefano rifiutano l'idea che una povera squattrinata possa entrare a far parte del loro mondo e cercheranno di impedirlo in tutti i modi. Ma Asia è una ragazza davvero speciale, riesce con la sua purezza, il suo candore e la sua incredibile energia a conquistarsi la fiducia della famiglia Loi e a portare un tornado di emozioni autentiche all'interno di un contesto spesso occluso dall'importanza di apparire e non di essere. Ma cosa più importante, Asia conquista l'amore dei due figli di Stefano, inizialmente restii all'idea che il padre potesse amare un'altra donna.

Ma altre oscure ombre si addensano sui due innamorati: all'insaputa di Stefano, infatti, alcuni membri insospettabili della sua famiglia, con la complicità di colleghi fidati di Stefano, stanno tramando contro la Loipharma. A tenere le fila di questo intrigo è Elide, moglie del defunto fratello di Stefano e donna dall'oscuro passato. Dietro la sua sorridente gentilezza, Elide nutre un forte rancore verso la famiglia Loi e sta cercando in tutti i modi di annientarla, gettando fango sul loro prestigioso nome. Non solo, Elide nasconde anche un altro terribile segreto...

Ma l'amore tra Stefano ed Asia è forte, istintivo, sincero nessuna avversità esterna, nessun complotto sembrano poterlo scalfire, ma il destino, beffardo, si intromette di nuovo nella loro vita. Dopo oltre vent'anni di prigione viene scarcerata Cecilia Colombo, la presunta assassina di Gino Loi, il rimpianto fratello di Stefano. L'odio di Stefano nei confronti della donna è forte e la disperazione lo assale quando verrà fuori una terribile verità che sconvolgerà di nuovo le vite dei nostri due protagonisti.

Il primo ciak è stato dato il 27 luglio 2009.
Riprese in Piemonte per 3 settimane.

RegiaVincenzo Terracciano
SoggettoMaria Venturi (Soggetto di serie). Maria Venturi, Gianfranco Clerici, Daniele Stroppa (Soggetti di puntata).
SceneggiaturaGianfranco Clerici, Daniele Stroppa, Carla Giulia Casalini
FotografiaCarlo Maria Montuori (Belgrado). Massimo Intoppa (Torino).
MontaggioAnna Napoli
ScenografiaGiantito Burchiellaro
CostumiAndrea Saponara, Maria Rosaria Donadio. Carola Fenocchio (assistente costumi); Sara Giovene (aiuto costumi); Elena Pascaniuc (sarta set); Sara Pantusa (sarta di preparazione).
Musica originaleLudovico Fulci
SuonoAlberto Amato (fonico); Claudio Morra (microfonista)
OperatoreDavide Sondelli. Alessandro Pignoloni e Claudio Grifalconi (assistente operatore).
Effetti specialiMarcello Buffa (visual effects)
TruccoAntonella Nigri. Monica Mignani (assistente trucco).
Aiuto registaBruno Buzzi
CastingRoberto Bigherati. Gianfranco Cazzola (capog gruppo Torino); Paola Dragone (permessi minori).
Segretario di edizioneAntonella Romagnoli
Altri creditsGiulia Sandrini (coordinatrice di produzione); Emanuela Minoli (location manager); Daniele Morini (segretario di produzione); Stefano Blisa, Marco Gaudino e Paolo Ferro (aiuti segretario di produzione). Massimo Aversano (direttore amministrativo); Federica De Vita (cassiere). Giuseppe Amodei (video assist). Stefano Morbidelli (attrezzista di scena); Mario Scarzella (attrezzista di preparazione); Andrea Ullo (pittore di scena). Stefania Svizzeretto (ricerca sponsor). Ornella Daniele (parrucchiere); Alessandra Ruggeri (assistente parrucchiere). Maurizio Montesi (caposquadra elettricisti); Enrico Romani, Vincenzo Di Gioia e Arnaldo Marchiò (elettricisti); Marco Olivieri (capo sqaudra macchinisti); Claudio Ricci, Daniele Cinelli e Paolo Palmulli (macchinisti). Antichità Montalbano (Service e noleggio attrezzature).
InterpretiGiorgio Lupano (Stefano), Erica Banchi (Asia), Barbara Livi (Mirella), Rosabell Laurenti Sellers (Carlotta), Dario Fiorica (Tommy), Marco Falaguasta (Paride), Ivana Lotito (Simona), Clotilde Sabatino (Giuliana), Teresa Acerbis (Olga), Paolo Lanza (Manuel Olivieri), Brigitte Christensen (Cecilia Colombo), Domenico De Santi (Roberto), Predrag Ejdus (Giorgio), Ana Bretschneider (Emma), Alberto Molinari (Marco Airoldi), Benjamin Sadler (Carlo), Ida Di Benedetto (Elide). Con la partecipazione di Marta Bifano.
Direttore di produzioneGiacomo Centola
Ispettore di produzioneDavide Spina
Organizzatore generaleAntonio Schiano
Produzione esecutivaClaudio Gaeta
ProduttoreIda Di Benedetto e Stefania Bifano per Titania Produzioni. Emanuele Cotumaccio e Paola Foffo per Rai Fiction.
CoproduttoreRai Fiction
ProduzioneTitania Produzioni (Roma)
con il sostegno della Film Commission Torino Piemonte
ArredamentoBarbara Tomada (Torino). Claudia Cosenza (Belgrado).
Collaborazione alla sceneggiaturaVincenzo Terracciano, Riccardo Degni
Operatore steadycamDavide Sondelli
Assistente al montaggioMaria Cristina Marra e Flavia Paturzo
Assistente scenografoFabrizio Moschini
Assistente alla regiaAlessandro Tonda
Festival - Mercati - Eventi

Prima Tv: Rai uno, domenica 28 e lunedì 29 novembre 2010

Webwww.titaniaproduzioni.com
Ricerca guidata
Genere
Anno
Ricerca libera

© 2007 Fondazione Film Commission Torino Piemonte. Tutti i diritti riservati.
Crediti | Contatti | Privacy