Il timido e impacciato Emilio, è innamorato della bellissima Nadia fin da quando erano piccoli. Per i lunghi anni dell’infanzia e dell’adolescenza, Emilio non ha mai avuto il coraggio di confessarle il suo amore.

La venerazione nei confronti della ragazza, l’ha portato anche a iscriversi alla stessa Università di Medicina. Ma ora, Emilio non ce la fa più.

Un bel pomeriggio primaverile. Emilio prende il coraggio a due mani, sta per buttare il cuore oltre all’ostacolo... Si avvicina a Nadia, la saluta ma lei gli racconta che sta per partire per l’inghilterra: ha vinto una borsa di studio e andrà a fare l’università a“Oxford”

Emilio è distrutto, ma per fortuna, non è da solo, ha un gruppo di amici straordinario per idiozia, ma anche per entusiasmo.
La compagnia di irresistibili idioti è composta da Alfredo, ragazzo cieco e da sempre miglior amico di Emilio, Lebowsky, venditore di granite e di marjuana ad uso terapeutico, Franco, leader intellettuale del gruppo e Alonso, ragazzo costretto su una sedia a rotelle, donnaiolo e amante di tecniche di difesa personale.
 Gli amici convincono Emilio che è troppo giovane per rinunciare a un sogno d’amore. Falsificando documenti e diplomi, riescono a ottenere per lui e per Alfredo due borse di studio per Oxford.

E così la nostra “Armata Brancaleone” sbarca in Inghilterra. Cinque fulgidi dementi nel tempio del sapere per eccellenza. Ovviamente a Oxford, essendo i Nostri Cinque delle calamite per i disastri, succederà di tutto. Ma veramente di tutto. Tra furti di polmoni, innamoramenti, lavori part-time come cavie umane, sbronze e scambi di persona, i ragazzi vivranno i mesi più incredibili della loro vita.

Regia
Paolo Ruffini
Soggetto
Giovanni Bognetti, Guido Chiesa, Paolo Ruffini
Sceneggiatura
Giovanni Bognetti, Guido Chiesa, Paolo Ruffini
Fotografia
Federico (Chicco) Masiero (Direttore della fotografia). Francesco Napoli (Video assist), Loris Zambelli (Fotografo di scena), Guido Salvini (Backstage).
Montaggio
Claudio Di Mauro. Simone Rosati (Assistente al montaggio)
Scenografia
Paolo Sansoni (Scenografo)
Costumi
Cristina Audisio (Costumista); Stefania Berrino (Assistente Costumi); Elvelina Zotti (Sarta); Nina Giardini (Stagista Assistente Costumista).
Musica originale
Andrea Farri, Claudia Campolongo
Suono
Mirko Guerra (Fonico), Sonia Portoghese (Microfonista)
Operatore
Luca dell’Oro. Ernesto Busillo (Assistente operatore), Marco Vignoni (Aiuto operatore)
Trucco
Simona Castaldi (Truccatrice). Francesca Prinzis (Aiuto Trucco/Parrucco).
Aiuto regia
Casting
Morgana Bianco (Casting director), Luana Velliscig (Coordinatore generici)
Segretario di edizione
Erica Gentile
Altri credits
Movie DOG (è presente sul set con Sophie, piccola yorkshire). Emanuela Minoli (Location manager); Luca Emanuelle Galzignato e Stefano Blisa (Runner). Roberto Luvisotti (Amministratore). Francesco Chiacchio (Attrezzista di Preparazione); Daniele Jovel Conta (A.to Attr.ta Preparazione); Riccardo Fassola (Attrezzista di Scena); Arianna Bazzini (Stagista Aiuto Attrezzista Scena). Patrizia Zanni (Parrucchiere). Gianfranco Soro (Capo elettricista); Marco Garofalo, Paolo Monetti e Andrea Rostellato (Elettricisti). Paolo Mariotti (Capo macchinista); Francesco Saccani, Andrea Trisolino e Alessio Fugolo (Macchinisti). Arcangelo Caraffa (Autista Cinemobile/Gruppista); Roberto de Persio, Luca Valle e Simbula Giorgio (Autisti).
Interpreti
Paolo Ruffini (Alfredo), Luca Peracini (Emilio), Andrea Pisani (Alonso), Guglielmo Scilla (Lebowsky), Frank Matano (Franco), Olga Kent (Nadia), Gaia Messerklinger (Claudia), Giulia Ottonello (Karen), Niccolò Senni (Chamberlain)
Produzione
Colorado Film (Milano/Roma)
Con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte
Distribuzione
Medusa Film
Assistente scenografo
Maria Di Marco Sarah Petruzzi (Stagista Assistente Scenografo)
Assistente alla regia
Elide Albertinotti. Vincenzo Bellitta (2° Assistente alla regia)
Premi e festival

uscita nei cinema 21 novembre 2013