Valmala (CN), 6 marzo '45.

Un gruppo di partigiani è accampato al santuario di Valmala per conteggiare le forze a disposizione a rientro dall'inverno e per stabilire il da farsi nei mesi successivi. La guerra sta quasi per finire. Caterina, staffetta partigiana, si nasconde perché ricercata dai fascisti. Viene a sapere che gli alpini della Div. Monterosa, Btg. “Bassano” della RSI, intendono fare un rastrellamento all’accampamento. Fermata dall'amica Maria e dal fratello, non può andare ad avvertire il gruppo, e la mattina del 6 marzo l’intero distaccamento di partigiani garibaldini viene attaccato.

Regia
Daniel Daquino
Soggetto
Daniel Daquino
Sceneggiatura
Daniel Daquino
Fotografia
Alessandro Dominici (Direttore della fotografia). Davide Gallizio (Data Manager/Fotografo di scena).
Scenografia
Costumi
Anna Filosa (Costumista). Annamaria Pirastru (Assistente Costumi).
Suono
Mirko Guerra (Fonico); Sonia Portoghese (Assistente Fonico)
Operatore
Claudio Grifalconi (Assistente operatore); Carlo Febbraro (Aiuto operatore)
Effetti speciali
Trucco
Anna Filosa (Truccatore). Manuel Bo (Assistente trucco).
Aiuto regia
Segretario di edizione
Cinzia De Luca
Altri credits
Camillo Beltrametti (Attrezzista); Davide Pasian (Capo Elettrico); Giacomo Piumatti (Assistente elettrico/Macchinista). Flavio Guerini (Maestro d'Armi). Livio Berardo e Marco Ruzzi - Istituto Storico della Resistenza di Cuneo, Riccardo Assom - Ecomuseo della Resistenza “il Codirosso” di Lemma; Angelo Boero “Edelweis” testimone diretto; Caterina Comba “Speranza” Testimone diretta (Consulenza Storica). Riccardo Olivero (rumori ed effetti sonori speciali).
Interpreti
Eva Cischino (Caterina), Waldemara Lentini (Maria), Flavio Rebufatti (Ernesto), Igor Chierici (Giorgio), Pietro Parola (Edelweis), Alessandro Meringolo (Tigre), Gabriele Filosa (Marino), Davide di Rosolini (Trapani), Matteo Castellano (Pistola), Simone Raspo (Gigione), Anton Doromeychuk (Ivan), Francesco Matera (Ulisse), Ruggero Lerda (Sarel), Alberto Cornero (King), Emilio Mannari (Cirillo), Simone Rossi (Abete), Deian Martinelli (Dado), Marco Barra (Ercole), Paolo Bonetto (Sander), Marco Tealdi (Pierre), Francesco Rattalino (Gabri), Christian Di Filippo (Giuseppe Chiotti), Roberto Zibetti (Tenente Adami), Teodoro Garruto (Maresciallo Frison), Gruppo di Rievocazione Storica “Progetto 900” di Pinerolo (TO) (Divisone Alpina Monterosa Btg.“Bassano”).
Direttore di produzione
Maurizio Fedele
Produzione esecutiva
Daniel Daquino, Maurizio Fedele
Produzione
A.N.P.I. Sez. di Verzuolo e Valle Varaita. Euro Film s.r.l. (Torino) in collaborazione con BabyDoc Film S.n.c. (Torino).
Con il patrocinio della Provincia di Cuneo. Con il sostegno di - Film Commission Torino Piemonte (Short Film Fund, bando luglio 2014) - di A.N.P.I Provincia di Cuneo - Istituto Storico della Resistenza di Cuneo - Ecomuseo della Resistenza “Il Codirosso” di Lemma - Comune di Valmala, Costigliole Saluzzo, Verzuolo, Pontechianale, Saluzzo, Frassino, Melle, Isasca, Brossasco, Rossana, Venasca - Alpi Libere e Antifascisti Valle Varaita. Con il contributo di Fondazione CRT di Torino (Bando Lumiere 2014) - Fondazione CRC Cuneo - Fondazione CRS di Saluzzo - Premio Comandante Paolo Farinetti - Banca di Credito Cooperativo di Caraglio.
Collaborazione alla sceneggiatura
Assistente alla regia
Assistente di produzione
Alessio Nicastro
Contatti
Daniel Daquino