Film Commission Torino PiemonteFilm Commission Torino Piemonte

Preferiti
Ricerca

Cinema in Piemonte / Enti e Associazioni / Associazioni professionali

AProDoc - Associazione Piemontese Produttori Documentari

Torino (TO)
-
-
aprodoc.piemonte@gmail.com
www.aprodoc.it

APRODOC è l’associazione piemontese dei produttori di documentari.

Scopo primario di APRODOC Piemonte è costituire una rappresentanza regionale unitaria del settore della produzione documentaristica.

APRODOC Piemonte non si limita a dialogare con gli organismi preposti al confronto con le imprese culturali, ma sta investendo altri enti ed istituzioni presenti sul territorio allo scopo di far conoscere e sensibilizzare ai bisogni e alle prospettive di un settore che intende essere sempre più presente e visibile nel dibattito pubblico.


«L’associazione piemontese dei produttori di documentari AProDoc si è costituita a Torino il 1 luglio 2010.

Il settore della produzione indipendente è un mondo “sommerso” e per lo più sconosciuto al grande pubblico, che da sempre lotta per affermare un modo alternativo di fare cinema rispetto ai grandi monopoli della produzione televisiva e cinematografica.

Negli ultimi dieci anni il Piemonte ha registrato una concentrazione e una fioritura di produzioni indipendenti nel settore documentario che non ha paragoni nel resto d’Italia, complici anche strutture di supporto radicate sul territorio come il Piemonte Doc Film Fund e Antenna MEDIA Torino, che con mezzi limitati hanno svolto un’insostituibile funzione di catalizzatori di energie ed opportunità.

L’associazione AProDoc, fondata dalle principali società di produzione attive sul territorio piemontese, è rappresentativa delle diverse anime di tale ”eccellenza” nel settore documentario: dal documentario per il cinema (rappresentato tra gli altri da nomi come Rossofuoco, la società del regista Davide Ferrario; BabyDoc Film, che ha prodotto il film di Daniele Gaglianone vincitore del David di Donatello 2009; La Sarraz Pictures, “culla” dei fratelli De Serio; o ancora LegoVideo con Luca Pastore o Route 1, in libreria con La voce Stratos), al documentario per la televisione, che in Piemonte si declina piuttosto come televisioni (al plurale) europee, con una pattuglia agguerrita di produttori che giocano a tutto campo in Europa e oltre, riuscendo ad “esportare” documentari di autori italiani e a finanziarli con risorse di televisioni di tutto il mondo (in testa al gruppo società “storiche” come Stefilm International, SGI e Zenit Arti Audiovisive, inseguite da un gruppetto di società giovani e attive come Move productions, EiE film, GraffitiDoc, Indyca, e dalla pattuglia delle nuove leve).

Scopo primario di AProDoc è costituire una rappresentanza regionale unitaria del settore della produzione documentaristica, rendendone percepibile e apprezzabile il profilo attuale, e aprendo immediatamente un tavolo di confronto con le istituzioni, non solo sui temi legati al finanziamento dei progetti e delle società, ma anche su ulteriori tavoli di lavoro connessi a temi quali l’innovazione, l’internazionalizzazione delle imprese, la formazione, la distribuzione.

In questo senso AProDoc non si limiterà a dialogare con gli organismi preposti al confronto con le imprese culturali, ma investirà altri enti ed istituzioni presenti sul territorio (i giornali e la sede Rai regionale, in primis) allo scopo di far conoscere e sensibilizzare ai bisogni e alle prospettive di un settore che intende essere sempre più presente e visibile nel dibattito pubblico».

I soci di AProDoc:

BabyDoc Film, Cinefonie, Doc In Progress, Doc Service, EiE film, GraffitiDoc, Feliz Film, Fert Rights, Indyca, IK Produzioni, Filmrouge, La Sarraz Pictures, LegoVideo, LunaFilm, Move productions, Nova-T, Papavero Films, Rossofuoco, SGI - Società Generale dell'Immagine, Stefilm International, Una film, VideoAstolfoSullaLuna, Vdea Produzioni, Volumina, Zenit Arti Audiovisive

Scheda aggiornata al 05.02.2013
Ricerca guidata
Tipologia
Localizzazione
Ricerca libera

© 2007 Fondazione Film Commission Torino Piemonte. Tutti i diritti riservati.
Crediti | Contatti | Privacy