In scena la vita dei componenti di quattro principali nuclei familiari: i Bonelli, la famiglia piccola borghese di ristoratori; i Gherardi, la famiglia di nuovi ricchi, proprietari di un setificio; i De Carolis Falcon, medici, la famiglia di solidi professionisti; la Famiglia Canale, di estrazione più umile, composta da madre e figlio. Sullo sfondo una ricca città di provincia: Como, una realtà sociale nella quale le aspirazioni più profonde riguardano soprattutto gli affetti e sentimenti.

Regia
Giovanni Barbaro , Giorgio Bardelli, Cini Liguori, Stefania Opipari, Roberto
Soggetto
Cristiana Farina, Lorenzo Favella, Silvia Longo
Sceneggiatura
Giuseppe Badalucco, Fabio Campus, Franca De Angelis
Fotografia
Nicola Civarelli, Enzo Ghinassi, Dario Gardi, Alex Marucco
Montaggio
Scenografia
Maurizio Kovacs
Costumi
Annabruna Gola (Costumista). Leonilde Anna Milo e Lorena Tredesini (Sarta); Tina Monello (Assistente costumista).
Musica originale
Massimiliano Pani, Franco Serafini
Suono
Angelo Galeano. Silvestro Ferrero (sostituzione microfonista). Daniele Turi (Sound Recordist).
Operatore
Angelo Galeano (operatore Boom)
Aiuto regia
Altri credits
Enrico Luttmann (story editor); Mariana Cappi, Simone Coppini, Federico Lunadei, Maroder (story liner); Marco Garavaglia (responsabile post-produzione). Vitaliano Crispo e Fabio Cattrò (Attrezzista di scena); Stefano Scarpa (Tecnico luci); Nicoletta Pogliano (Planner caporeparto). Riccardo Olivero (Rumorista). Rosa Calì (Parrucchiera). Roberta Bacco (Realizzazione plastico per scenografie di Maurizio Kovacs).
Interpreti
Luca Bastianello (Diego Blasi), Giorgio Biavati (Giovanni Bonelli), Lorenzo Ciompi (Andrea Gherardi), Eisabetta De Palo (Mirella Bonelli), Gabriele Greco (Luca Canale), Annamaria Malipiero (Rebecca Sarpi), Fabio Mazzari (Aldo Gherardi), Licia Nunez (Barbara Ponti), Luciano Roman (Lorenzo Ponti), Carola Stagnaro (Cloe Margeri Lombardi), Mariella Valentini (Giulia Crispi), Patricia Vezzuli (Marianna Ponti), Fabio Bonini (Lorenzo Piersanti), Gaetano D’Amico (Sandro Mariotti), Adriana De Guilmi (Teresa), Cristoph Hulsen (Matthew Craig), Luciano Mastellari, Lorenzo Guida, Alberto Hoiss (Santucci), Silvia Iannazzo (Lucezia D’Arrigo), Marco Lei, Gabriele Mirò (Paolo), Patrizia Multari, Surange Perera (Hanif), Lorenza Vaschetto
Organizzatore generale
Luca Palazzi
Produzione esecutiva
Bruno Stefani
Produttore
Daniele Carnacina, Tiziana Zita
Produzione
con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte
Arredamento
Vera Castrovilli. Gretel Fatibene (assistente arredatrice).
Collaborazione alla sceneggiatura
Assistente al montaggio
Assistente scenografo