Mancano solo due giorni a Natale e il Nord Italia è sconvolto da una serie di furti misteriosi ed inquietanti: un ladro travestito da Babbo Natale ruba giocattoli nei più grandi magazzini della zona. La tensione cresce, i genitori sono disperati, la polizia è impotente. Uno solo può salvare la situazione: il nostro amico Ezechiele…che da parte sua tutto vorrebbe tranne che lavoro extra a poche ore dalla sua agognata vacanza post-natalizia alle Hawai.

Ezechiele, per ordine del Decano, si troverà ad affrontare un’impossibile caccia al “Babbo” che lo porterà alla cattura del ‘cinico ma buono’ Mario, e alla scoperta di un luogo incredibile: l’orfanotrofio “Villa Felice”, dove il ladro ha trascorso l’infanzia e dove il Natale non solo non viene festeggiato, ma è stato proprio cancellato dal Calendario… per volere di una malvagia Direttrice (tuttora a capo di una piccola, triste comunità di orfani) che nasconde a sua volta un terribile e doloroso segreto.

L’orologio corre e la faccenda si complica: ora Ezechiele deve non solo capire dove sono nascosti i regali rubati, ma anche trovare un modo per ‘insegnare’ il senso e lo spirito del Natale a venti bambini che ne ignorano l’esistenza (cosa non proprio facilissima per un Babbo iper-tecnologico come lui)… E dovrà anche guadagnarsi la fiducia del burbero Mario (l’unico a conoscere il nascondiglio della refurtiva), aiutarlo a conquistare la bella aiuto-cuoca di “Villa IN-felice” e fargli scoprire che ne è stato dei suoi genitori… il tutto in meno di 24 ore!

Sarà una Notte piena di colpi di scena e di bacchetta magica, di Alberi di Natale fatati, di corse in slitta e sparatorie, dove tutto miracolosamente si risolverà in una stanza d’ospedale, tra fiocchi di neve, bambole umanizzate e… chitarre hawaiane che intonano “Jingle bells”.

Regia
Franco Amurri
Soggetto
Fausto Brizzi, Marco Martani
Sceneggiatura
Fausto Brizzi, Marco Martani
Fotografia
Duccio Cimatti
Musica originale
Andrea Guerra
Suono
Goffredo Gibellini. Maurizio Grassi (fonico di presa diretta).
Operatore
Silvia Amico (video assist)
Effetti speciali
Enrico Pieracciani
Trucco
Jessica Policarpo. Paola Fracchia (assistente); Serena Gioia (aiuto); Gloria Cortigiani (Truccatrice aggiunta).
Altri credits
Federico Fusco (location manager); Alfredo 'Fred' Ferrentino (segretario di produzione); Fabrizio Sapino (Assistente di produzione). Paolo Mariotti (Macchinista).
Interpreti
Gerry Scotti (Achille Malerba), Lino Banfi (Ezechiele), Vittoria Belvedere (Donatella), Gianluca Grecchi (Lorenzo), Emiliano Coltorti (Riccardo), Stefania Spugnini, Roberto Accornero (Ottavio)
Direttore di produzione
Guido Simonetti
Organizzatore generale
Simona Chiocca
Produttore
Camilla Nesbitt, Pietro Valsecchi
Produzione
Taodue Film (Roma)
con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte