Si è svolto venerdì 30 novembre, presso la Centrale - Nuvola Lavazza, la seconda edizione del Premio Langhe Roero e Monferrato, inaugurato con successo nel 2016 e nuovamente riproposto dal Presidente di Film Commission Torino Piemonte Paolo Damilano.

Partner principale dell’evento – una cena di gala firmata da Gian Piero Vivalda, chef del ristorante Antica Corona Reale, Matteo Baronetto, chef del ristorante Del Cambio, Federico Zanasi, chef del ristorante Condividere – è stata la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro ONLUS, che ha co-organizzato l’iniziativa benefica.

L’appuntamento è inoltre stato realizzato in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema e con il Torino Film Festival, insieme alla Barolo & Castles Foundation, alla Regione Piemonte e al patrocinio della Città di Torino.

Il Premio nasce con l’intento di promuovere e valorizzare il patrimonio culturale del territorio piemontese, associando la ricchezza e la qualità dell’enogastronomia locale all’eccellenza cinematografica del nostro Paese. 

E’ stato infatti Matteo Garrone - acclamato regista di Gomorra, Reality, Dogman - a ricevere il prestigioso riconoscimento: 100 bottiglie di vino che rappresentano la varietà della migliore produzione piemontese, messe a disposizione dai Consorzi vinicoli del Roero, dell’Asti Docg, del Barolo e della Barbera d’Asti.

Responsabile Comunicazione, Eventi e Stampa
Donatella Tosetti
tosetti@fctp.it